buddha-with-the-sunrise-PC2LC4L.jpg
 

KUNDALINI DAWN CHALLENGE

LA SFIDA DELL'ALBA

Di LUNEDÌ ore 6.30 - 7, e di MERCOLEDÌ ORE 6.15 – 7, una volta ogni 42 giorni, online su Zoom, con Yoga Loft

Adatto sia a principianti che a praticanti con esperienza

Sviluppa una pratica regolare e prenderai in mano la tua vita. Comincia ogni giorno con una pratica profonda ed ogni sfida diventerà una potente opportunità di crescita.” - Y. Bhajan

Vi propongo un percorso intenso ma accessibile a tutti, con un grosso potenziale di trasformazione, se lo portate avanti con coraggio e costanza.

Come per tutti i percorsi autentici, è un percorso individuale, un appuntamento giornaliero o settimanale con noi stessi, con la nostra vita e con la propria capacità di prendere in mano il proprio destino.

​​

Se manteniamo un’attitudine positiva, con abitudini costruttive, per almeno 40 giorni, possiamo cambiare radicalmente il nostro destino. 

La sfida è quella di fermare gradualmente tutte le abitudine distruttive che abbiamo e che sorgono dall’avidità, dalla rabbia, dalla cupidigia, dall'attaccamento e dall'orgoglio, conscio e inconscio.

Ogni 42 giorni lancio una nuova sfida, con nuovi esercizi, una nuova meditazione e una nuova lettura da interiorizzare che vi propongo di continuare a fare a casa (da soli o tramite la registrazione, se possibile la mattina appena svegli o la sera prima di coricarsi) per i 40/42 giorni successivi, o oltre. 

Potete iniziare una nuova sfida quando volete, basta registrasi per ricevere i link di collegamento, il quale poi resta uguale da settembre a luglio di ogni anno. Per chi non ha mai frequentato lo studio Yoga Loft la lezione di prova è gratuita, altrimenti verificati i prezzi QUI.

Prossime settimane con nuove sfide:

  • 18 - 21 ottobre 2021

  • 29 nov. – 2 dicembre 2021

  • 10 – 13 gennaio 2022

  • 21 – 24 febbraio 2022

​​

Potete partecipare ad entrambe le pratiche (lunedì e giovedì) o scegliere quella con i tempi più idonei ai vostri bisogni e disponibilità. 

Possiamo e ci meritiamo di arrivare a nuovi livelli di consapevolezza e di radianza, possiamo e dobbiamo cominciare a rispondere di più alla vita e a reagire di meno, possiamo e dobbiamo cominciare a manipolare di meno e a essere meno manipolati, possiamo, se lo vogliamo, abbandonare schemi mentali auto-disttrutivi e di auto-sabotaggio, per poter essere più affidabili e più presenti nella propria vita. Non è forse facile svegliarsi al buio prima di tutti e fare la doccia fredda, ma cosa mai abbiamo raggiunto nella vita senza impegno? Evolvere richiede sforzi, dobbiamo sviluppare forza di volontà.

Il passo più importante è quello di sederci con noi stessi, di collegarci col proprio spirito e con la forza dell’universo, ogni giorno, se possibile, idealmente prima dell’alba. Essere lì, con costanza, per noi stessi, per cambiare, per evolvere.

Alcuni degli obiettivi, oltre a lavorave un po’ il corpo e a sviluppare maggior chiarezza mentale, sono:

  • Risvegliare ogni giorno, a nuovo, il senso della vita,

  • Creare nuovi ideali e motivi sempre più belli per agire,

  • Sperimentare la forza della positività,

  • Acquistare fiducia non solo in se stesso ma anche nell’Uomo ideale che si cela in ogni persona.

​​​

IN COSA CONSISTE LA PRATICA


Le ore che precedono l’alba (Amrita Vela) sono considerate, da varie tradizioni spirituali, occidentali e orientali, le più potenti e idonee ad una pratica meditativa. La tradizionale Sadhana si fa di solito fra le ore 5 e le 7.30 dell'mattino.

Quello che facciamo non è una vera “sadhana”, come praticata nel Kundalini Yoga (anche se in realtà sadhana significa “pratica spirituale” o “disciplina spirituale” e può essere praticata in qualsiasi momento del giorno).


Quello che faremo sarà una lezione di kundalini accorciata che inizia da 30 o 45 minuti. Non ci sarà nessuna kryia ufficiale di kundalini solo alcuni esercizi e meditazione. 


Le lezioni verrano registrate e sono accessibili per 40 giorni. Viene consigliato di proseguire con la pratica durante gli altri giorni della settimana, per un minimo di 30 minuti al giorno.


Le lezioni sono composte da (la lezione del lunedì è simile a quella del giovedì ma ha 30 minuti anziché 45):

  • Alcuni esercizi dinamici, asane statiche e/o pranayama

  • 10/15 minuti di meditazione (kundalini)

  • 5/10 minuti di mindfulness/lettura per rasserenare la mente, riportare a coscienza gli intenti che abbiamo e impostare la giornata.

CONTRIBUTO - ISCRIZIONE

Nota: le lezioni sono assicurate durante il periodo scolastico; durante le vacanze scolastiche potrebbero essere sospese.

 

“Procurati momenti di calma interiore e in questi momenti impara a distinguere l’essenziale dal non essenziale.” - Rudolf Steiner

"L'essenziale è invisibile agli occhi." - S. Exupery